• Yuki_e

    nestore verre su di te (edizione gold)

    YUKI_E

    Io qui, tu la
    Ti volti si, ma poi ti va
    I miei occhi fissi ancora su di te
    Sorridi poi, dimmi perché

    La luna e il sole soli in apparenza
    Tra vento e passione la tua dolce essenza
    Il tuo nudo velo che vola e va
    Il cielo intero che crolla su me come caldo nel gelo

    Sguardi bugiardi occhi come diamanti
    Labbra bastarde mi sfiorano
    Io e te come amanti distanti allora

    Yuki_e
    Cosa c'è adesso in me
    Il tuo corpo scompare e riappare
    L'ansia sale su
    Fantasma tu che giochi dentro me

    Io qui, tu ancora la
    Ti alzi si, così non va
    I passi tuoi si muovono
    Le forme tue che giocano

    La luna distacca il mare in apparenza
    La tua eterna danza il male o l'indulgenza
    La nebbia che gabbia dentro di me
    E più mi nascondo com'è che mi vede com'è che succede

    La sabbia e la rabbia tu rotoli
    La tua pelle liscia che striscia su me
    Senza uguali io e te voliamo

    Yuki_e
    Cosa c'è adesso in me
    Il tuo corpo scompare e riappare, l'ansia sale su
    Fantasma tu che giochi dentro me

    Yuki_e
    Fantasma tu che giochi dentro me
    Yuki_e
    Cosa c'è adesso in me